Favorite boats:

Send enquiry Clear All

Consigli per il charter piacevole, parte II

Nel nostro precedente articolo vi consigliamo su cosa prestare attenzione quando si sceglie a base di partenza per vela, il periodo e la società. Dopo aver effettuato tali decisioni, è il momento di scegliere una barca, acquisire documenti necessari e, infine fare check-in.

Barca a vela o yacht a motore?


Forte sviluppo del mercato è notevolmente influenzato le caratteristiche del charter. Sono più facili da navigare e più confortevoli.
Noleggiare una barca a motore o una barca a vela dipende interamente a voi, le vostre abilità e preferenze. La vela è un tipo specifico di navigazione e non tutti gli amanti del mare sono fan di vela. Alcune persone sono più in velocità e potenza. Tuttavia, barche a motore sono più costosi di noleggiare di quelle a vela, e hanno anche enorme consumo di carburante, così alla fine vi costerà molto di più.

Licenze e scartoffie


Se si desidera noleggiare uno barca senza assumere uno skipper professionista è necessario disporre di licenza valida e certificato VHF. La licenza deve essere rilasciata in conformità con la clausola sulla vela in Croazia, se si dispone di una licenza che è valida per la navigazione nel vostro o di qualche altro paese, ma non in Croazia, non è considerata valida e non è possibile noleggiare una barca senza skipper.
Licenze di navigazione sono emesse in Autorità Portuali.
È necessario disporre delle licenze originali con voi a bordo durante tutto il periodo di noleggio.

Oltre skipper e la licenza radio, è necessario anche avere un elenco di equipaggio a bordo. Lista equipaggio deve essere verificata dall'Autorità Portuale (l'agenzia charter si occupa di questo), ma è necessario segnalare immediatamente ogni modifica apportata nella lista equipaggio durante la vela al più vicina autorità portuale.

Se siete interessati alle immersioni o la pesca durante la vostra vacanza, avrete anche bisogno di licenze speciali.
Immersioni ricreative e sportive sono consentite solo per i membri del croato Diving Association. Permesso è rilasciato per il periodo di un anno e solo a subacquei in possesso di qualifiche necessarie.

Permessi di pesca sono più facili da acquisire e agenzia di charter possono ottenere a vostro nome.

Anche se questo può sembrare come troppo fastidio, è importante che si rispettano queste regole per la propria sicurezza e per evitare spiacevoli momenti.

Check in


Al momento del check in si esamina la barca e il suo equipaggiamento per vedere se ci sono difetti, malfunzionamenti o danni. Se trovate uno di questi dovete parlare al rappresentante dell'agenzia che lo deve mettere giù nel controllo in lista. Si deve restituire la barca nella stessa condizione in cui l’avete preso. Se ci sono eventuali danni riscontrati durante il check out, che non c'erano al momento del check in, si potrà essere ritenuta responsabili. Quindi, esaminate da vicino la barca, non abbiate fretta e prestate attenzione ai dettagli.

  • Controllare lo scafo e la coperta per eventuali segni, graffi, ammaccature, colpi ...
  • Controllare la rotaia per attitudini e altri danni
  • Controllare l'ancora e catena, nonché ancora di ricambio
  • Testare tutti i winch in barca a vela per vedere se filano facilmente e fare quel suono distintivo. Contare le maniglie winch (sarebbe bene avere almeno tre), vedere se l'albero è dritto e se le croci sono ferme. Inoltre, chiedere l'altezza dell'albero nel caso in cui si va sotto un ponte.
  • Aprire le vele e controllare gli eventuali fori. In questo modo anche voi potete verificare se è possibile alzare le vele senza problemi e se ci sono danni alle corde.
  • Provate a girare il timone
  • Verificare che tutte le attrezzature in deposito e armadietti vengono contabilizzati: cime da ormeggio, parabordi, secchi, tubi dell'acqua, cavi di energia elettrica ...
  • Assicurati di testare pompe di sentina (manuale ed elettrico); in barca a vela verificare quali valvole devono essere chiuse e dove si trovano
  • Il motore deve iniziare facile, dovreste sentire un segnale acustico quando si inizia e lo spegnimento un diesel. Anche verificare il comando avanti-indietro.
  • Avere il rappresentante di agenzia che mostrera il motore, come cambiare la ventola di raffreddamento, se ci sono valvole di decompressione e dove l'olio è di ricambio. Si tratta di piccoli dettagli che possono dare un sacco di problemi fastidiosi.
  • Controllare se il serbatoio è pieno e assicurarsi che il livello non scende mai sotto 1/3 se non si sa come sfogare il motore
  • Scopri dove le batterie sono e come usarli
  • Esaminare i dispositivi di sicurezza: zattera di salvataggio, razzi di segnalazione, estintore, cinture di sicurezza ...
  • Controllare l'elettronica per vedere se tutto è in ordine di lavoro e assicurarsi di avere a bordo carte nautiche
  • Assicurarsi che il frigorifero è in ordine

Dopo aver esaminato la barca e il check-in e ha stabilito che tutto sia in ordine è il momento di salpare ...

Articoli correlati