Favorite boats:

Send enquiry Clear All

Clima in Croazia

A causa della diversità geografica, le regioni croate differiscono tra loro in un clima, come pure - dal clima moderatamente caldo e piovoso al suo interno, attraverso il freddo clima invernale nelle regioni di montagna, il caldo clima mediterraneo nella zona costiera e sulle isole.

Nelle regioni costiere, media di gennaio le temperature variano da 5 ° C a 9 ° C. Nel mese di agosto che variano da 22 ° C a 25 ° C in media, con temperature del mare da 12 ° C in inverno a 25 ° C in estate. Primavera e autunno (aprile, maggio e ottobre) sono in genere piacevolmente calde, con venti un po 'più forti, che è attraente per i naviganti più esperti.

Venti

Diversi tipi di vento che appaiono sul mare Adriatico portare diversi problemi o facilità, sia per i locali e marinai. Bora è freddo, vento improvviso e pericoloso, ma comporta anche il bel tempo e aria più fresca. Per questo motivo la maggior parte delle persone piace meglio il scirocco (sud del vento, vento SE), che porta aria "pesante" e bassa pressione atmosferica, che causa mal di testa, cattivo umore e problemi simili, soprattutto in Dalmazia.

Bora

Questo freddo vento soffia SE dalla terraferma verso il mare aperto e porta bel tempo. Si inizia improvvisamente e soffia a raffiche, più forte dei quali sono nel Canale di Velebit e il golfo di Trieste. In estate Bora non è forte e brusca come è in inverno. E 'dura per un paio d'ore (a volte meno di 24 ore), ma in inverno può durare fino a due settimane.

Può essere molto sgradevole per le barche più piccole. Il suo carattere veemente è la cosa più pericolosa su di esso, in particolare per naviganti meno esperti. Come appare all'improvviso e soffia a raffiche, è molto difficile, e nella zona costiera, si raggiunge la velocità di 40-50 nodi (ancora di più in inverno).
Se ti prende Bora in mare, la cosa migliore da fare è cercare di trovare un riparo delle isole (più alto dell'isola, il migliore).

SE wind - scirocco (sud)

Caldo vento SE, noto come Sirocco, viene creato nella zona ciclone e porta nubi, pioggia e l'aria a bassa pressione dalle parti del Mediterraneo e del sud dell'Adriatico. Si sviluppa a poco a poco e di solito può essere notato due o tre giorni in anticipo, in modo da poter pianificare per trovare un rifugio sicuro.

Sirocco è anche responsabile per le onde molto alte, soprattutto nei canali, e la cosa migliore da fare è trovare una copertura nel più vicino porto turistico. Tuttavia, se si prende in mare, si dovrebbe nascondere al fianco delle isole.
In estate, Sirocco appare come il vento locale (in particolare nel mare Adriatico meridionale), ma in inverno raggiunge spesso del Nord Adriatico.